Handle with care

E tu splendi invece

Percorsi condivisi, costruiti giorno per giorno, senza offrire soluzioni pronte a cui l’industria del consumo ci ha abituati; ma attraversando insieme il vuoto nel quale purtroppo siamo immersi. Conoscerci, costruire legami, dare forza al sentimento.
E tu splendi invece, si è sviluppato in tre percorsi :
un laboratorio di organizzazione di eventi, un laboratorio di fotografia ed un laboratorio teatrale.
Al termine del percorso, è stato messo in scena lo spettacolo “Amaro”, un’azione corale per raccontare la prima giovinezza. Inoltre è stata realizzata una tavola rotonda composta da diverse figure e professionisti per immaginare e costruire nuove politiche giovanili e l’allestimento della mostra “Lo sguardo dei ragazzi”, uno spaccato di realtà attraverso gli occhi e le fotografie degli adolescenti.

«Non lasciarti tentare dai campioni dell’infelicità, della mutria cretina, della serietà ignorante. Sii allegro. […] T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece». Pier Paolo Pasolini

E tu splendi invece è stato realizzato grazie al sostegno dell’Ufficio del Servizio Sociale per i Minori di Matera.