La nostra storia

L’idea generale è quella di creare un percorso che possa dare ai ragazzi la possibilità di riscoprire la storia del loro territorio e quindi i valori positivi legati al sentirsi parte di una storia comune.


Matera Città Aperta

Matera per un anno è stata la porta d’Europa, ma anche il suo specchio. Abbiamo cercato di capire quanto la città, e quindi l’Europa, è “aperta”.
Nella piazza principale è stata tracciata una linea che la divideva in due parti.
Nei giorni successivi la separazione è diventata materiale, crescendo fino a trasformarsi in un limite invalicabile, un muro che racconta le contraddizioni in cui viviamo.
Uno spettacolo costruito ad episodi che si sviluppa nell’arco di una settimana.
La città viene coinvolta in una provocazione distopica, con l’intento di costruire, nel tempo, nuove visioni utopiche.



Seguici